Utilizziamo dei cookies per la gestione del proprio sito web. Continuando la navigazione su questo sito web autorizzi l’utilizzo di questi cookies. Informazioni più dettagliate sui cookies le puoi trovare qui.

Continuare

Perizie sinistri e avarie

Che si tratti di un disalberamento, di una collisione, di un incaglio o di un incendio... gli incidenti possono succedere! Ogni evento particolare necessita pertanto di un approccio professionale. Dal rilevamento del danno, passando per l’ispezione, fino alla stesura della perizia e della documentazione, in caso di danno MCS è sempre al vostro fianco.

MCS PROPONE

ASSISTENZA RINOMATA

Già da molti anni, gli assicuratori, gli intermediari e le banche hanno fiducia nei team qualificati di MCS.

ATTENZIONE COMPLESSIVA

I team MCS, di cui fanno parte ingegneri, costruttori navali e specialisti del ramo assicurativo, rendono possibile l’analisi precisa e la valutazione dei danni specifici subiti dall’imbarcazione, così la riparazione potrà essere eseguita senza intoppi.

Collisione

ApriChiudi

Collisione

Basta un momento di distrazione e voilà!

La collisione con oggetti galleggianti o fissi è la principale causa di danni nell’ambito del trasporto nautico. Le conseguenze di una collisione possono essere molteplici e possono andare dal tipico graffio sul gelcoat fino all’irreparabilità totale della barca.

A prescindere da ciò che può accadere, MCS determina il danno, lo documenta, calcola i costi di riparazione e riporta tutto nella perizia del danno.

Incaglio

ApriChiudi

Incaglio

Ogni settore ha i suoi inconvenienti!

Un piccolo incaglio è qualcosa che può capotare a tutti gli skipper e in genere non è causa di danni particolarmente seri. Gli incagli gravi invece possono comportare danni alla fusoliera, all’azionamento, alla chiglia e all’armamento. Se, nonostante la massima attenzione, si verificassero danni a seguito di un incaglio, MCS è a disposizione per fornire consulenza e supporto.

Arenamento

ApriChiudi

Arenamento

La macchina di governo è difettosa, il motore è guasto, la nave va verso la terra ferma senza possibilità di manovra...

...e l’arenamento è inevitabile. Che vada a finire sulla sabbia o su uno scoglio, nella maggior parte dei casi, lo yacht non torna a navigare senza l’aiuto di qualcuno. Se si è arenata, la nave deve essere soccorsa al più presto, in modo da evitare danni maggiori. Anche in questo caso, MCS è al vostro fianco, organizzando il recupero e individuando sia la causa sia l’entità del danno.

Effrazione

ApriChiudi

Effrazione

Qualcuno è stato a bordo, la barca è aperta! Uno sguardo veloce... sembra che manchi solo lo sherry.

Ma non tutte le effrazioni vanno così. I ladri infatti hanno puntato magari sull’elettronica, sul motore fuoribordo, sul rivestimento e su altri oggetti di valore. Serrature rotte, cavi tagliati, attrezzature danneggiate, i danni collaterali spesso non sono trascurabili. MCS stabilisce il volume totale del danno e quantifica i costi di ripristino.

Disalberamento

ApriChiudi

Disalberamento

L’albero e la scotta possono rompersi davvero, non è solo fantasia!

Spesso è sufficiente che un piccolo pezzo sia mancante o difettoso perché si verifichino danni ingenti. Un rinforzo rotto, un terminale lento, una fune lacerata e l’albero si rompe, cadendo rovinosamente. Anche un assetto sbagliato o condizioni meteorologiche talvolta estreme possono causare il disalberamento. MCS va fino in fondo e trova la causa.

Fulmine

ApriChiudi

Fulmine

I temporali intensi sono sempre più frequenti, spesso si verificano in concomitanza con forti tempeste.

Per fortuna, il fulmine colpisce per la maggior parte quando lo yacht è ormeggiato in porto. Per causare danni considerevoli, non è necessario che il fulmine si abbatta proprio sulla barca. Sovente basta che si scagli nelle immediate vicinanze.

In genere, l’effetto del fulmine si nota solo quando ci si accorge che determinati componenti elettronici non funzionano più. Nel peggiore dei casi, un fulmine può causare danni strutturali alla fusoliera e all’armamento o addirittura provocare l’affondamento della nave (per esempio per via del danneggiamento delle valvole a scafo).

A prescindere da ciò che può accadere, MCS determina il danno, lo documenta, calcola i costi di riparazione e riporta tutto nella perizia del danno.

Incendio

ApriChiudi

Incenido

A bordo di un’imbarcazione, il fuoco può avere rapidamente effetti catastrofici.

Le cause più frequenti sono riconducibili al sistema elettrico, a un incendio nella sala macchine o alla disattenzione dell’equipaggio. Non si escludono poi le cause dolose.

In ogni modo, la causa dell’incendio deve essere indagata. MCS si occupa di questa incombenza e determina infine il volume di danni in termini di pulizia e riparazioni. Nel peggiore dei casi, può essere necessario organizzare lo smaltimento dell’intera imbarcazione.

Danni da trasporto

ApriChiudi

Danni da trasporto

Sogno finito: la barca si è danneggiata durante il trasporto.

Sul rimorchio o sul camion, durante lo spostamento con il carroponte o le manovre in cantiere, può sempre succedere qualcosa. MCS va fino in fondo e trova la causa precisa, determinando anche il volume dei danni.

YACHT IN PRIMO PIANO
SU MCS SI PUÒ CONTARE
Dal 1992,
gli assicuratori,

gli intermediari e le banche hanno fiducia nei team esperti di MCS.

Oltre 2200
barche

sono state recuperate con l'aiuto di MCS.

365 GIORNI
ALL’ANNO

e nel più breve tempo possibile, MCS è a disposizione con strumentazione e personale.